martedì 17 settembre 2013

Perfezionismo

«Fare del proprio meglio. Rifare. Ritoccare impercettibilmente ancora questo ritocco. «Correggendo le mie opere, – diceva Yeats, – correggo me stesso».

Marguerite Yourcenar, "Taccuini di appunti".

Nessun commento: