martedì 17 settembre 2013

Leggere

"Vorrei che tutti leggessero,
non per diventare letterati o poeti,
ma perché nessuno sia più schiavo.”
(Gianni Rodari)

Nessun commento: